border=0

Vanlife Essentials: installazione di un isolatore per batteria intelligente

Questo post può contenere link di affiliazione. Ulteriori informazioni >>

Vanlife Essentials: installazione di un isolatore per batteria intelligente

Questo post può contenere link di affiliazione. Ulteriori informazioni >>

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Avere energia solare nel tuo furgone è semplicemente fantastico. Significa che puoi vivere completamente fuori dalla rete con luci, frigorifero, telefoni e computer, il tutto senza preoccuparti di bollette elettriche o interruzioni di corrente.

Ma a volte l'energia solare non è sufficiente, soprattutto se il budget non ti consente di buttare giù per un enorme sistema multi-pannello. Il tempo nuvoloso, il fumo degli incendi e il campeggio in foreste ombrose limita la quantità di luce solare che arriva ai pannelli. Anche con il nostro più grande sistema solare a quattro pannelli , abbiamo riscontrato problemi con il consumo della batteria dopo 4-5 giorni in cattive condizioni di luce solare.

Ecco perché consigliamo vivamente di installare un isolatore di batteria nella configurazione del tuo furgone fai-da-te . Un isolatore di batteria è un ottimo modo per integrare i pannelli solari e assicurarsi che le batterie rimangano cariche, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. E se hai un budget limitato, puoi anche saltare il solare e avere ancora elettricità di base con nient'altro che un buon isolatore e una batteria a ciclo profondo.

L'aggiunta dei nostri caricabatterie KeyLine Iso-Pro140 Smart Isolator al nostro rig è stata una svolta per noi. Continua a leggere per scoprire perché avere un isolatore di batteria è essenziale per vanlife e come puoi installarne uno tuo.

Che cos'è un isolatore di batteria e perché ne hai bisogno?

Ogni veicolo ha un alternatore, che è un dispositivo che converte l'energia meccanica del motore del tuo furgone in elettricità e utilizza tale elettricità per caricare la batteria di avviamento. Un isolatore di batteria è un dispositivo che consente di caricare una seconda batteria (ausiliaria) dall'alternatore del furgone.

Puoi facilmente utilizzare l'alternatore per caricare la batteria ausiliaria semplicemente collegando i terminali positivi di entrambe le batterie. Ma collegare le batterie in questo modo significa che quando il motore è spento, anche i carichi elettrici scaricheranno la batteria di avviamento - non va bene se si desidera avviare il furgone al mattino!

È qui che entra un isolatore di batterie. Un isolatore isola le batterie in modo che l'alternatore ricarichi la batteria ausiliaria solo quando il motore è in funzione e i carichi elettrici non consumano la batteria di avviamento.

Gli isolatori di batteria sono essenziali per vanlife. La vita su strada significa una buona dose di guida e avere la possibilità di caricare le batterie dal motore è un ottimo modo per aumentare l'efficienza energetica e assicurarsi di avere l'elettricità quando ne hai bisogno.

Con un budget limitato? Inizia con un isolatore di batteria.

Un buon isolatore della batteria abbinato a una batteria a ciclo profondo è il modo più semplice ed economico per aggiungere elettricità alla struttura del tuo furgone. Puoi sempre espandere il tuo sistema e aggiungere energia solare in seguito.

Perché vuoi un isolatore "intelligente" sensibile al voltaggio

Esistono tre tipi di isolatori di batterie: solenoide, stato solido e isolatori "intelligenti" con rilevamento della tensione. A nostro avviso, un isolatore intelligente è di gran lunga la scelta migliore. Ecco una carrellata di ogni tipo:

Gli isolatori a solenoide sono essenzialmente interruttori meccanici: la corrente elettrica provoca la chiusura dell'interruttore, inviando carica alla batteria ausiliaria. Questi isolatori sono i più economici (circa $ 20 circa), ma sono anche i più complessi da installare. Per evitare di scaricare la batteria di avviamento, dovrai collegarla a un circuito che è attivo solo quando il veicolo è in moto. Dal momento che hanno pezzi in movimento, presentano anche un certo rischio di guasti meccanici.

Gli isolatori a stato solido utilizzano diodi elettrici per dividere la carica proveniente dall'alternatore tra le batterie di avviamento e ausiliarie. Ma questi tipi di alternatori non sono altrettanto efficienti, introducendo circa 0,7 A di caduta di tensione. Ciò significa che ci vorrà più tempo per caricare le batterie e nessuna delle due batterie può raggiungere la carica completa. Gli isolatori a stato solido sono generalmente nella gamma di $ 50.

Gli isolatori "intelligenti" con rilevamento della tensione rilevano automaticamente la tensione della batteria di avviamento. Quando la tensione raggiunge i 13,3 V (il che significa che il motore è acceso e la batteria è completamente carica), l'isolatore “si inserisce” e invia il 100% della corrente dell'alternatore alla batteria ausiliaria. Quando la tensione della batteria di avviamento scende a 12,8 V, l'isolatore “si interrompe” per evitare che la batteria di avvio si scarichi. Un isolatore intelligente costa circa $ 60- $ 80+, ma vale la pena l'efficienza, l'affidabilità e la facilità di installazione.

Isolatori di batteria raccomandati

Caricabatterie KeyLine Iso-Pro140

Inizialmente avevamo installato nel nostro furgone l' isolatore di batterie intelligenti Iso-Pro140 per caricabatterie KeyLine e non lo consigliamo vivamente. È piccolo e compatto, è molto semplice da installare (la parte più difficile è far passare il cavo della batteria dal vano motore alla parte posteriore del veicolo). Ed è certificato IP65 , il che significa che non dovrai preoccuparti che fallisca dopo aver guidato la strada polverosa verso Burning Man. Per durabilità e affidabilità, questo isolatore è una scelta eccellente.

Wirthco Battery Doctor 125A / 150A

Questo è l'isolatore della batteria che abbiamo ora e lo consigliamo vivamente. Sebbene riteniamo che l'isolatore Keyline sia eccellente, abbiamo deciso di passare al Wirthco Battery Doctor per raccogliere una caratteristica chiave: la capacità di invertire la corrente e saltare la batteria di avviamento dalla batteria aux. Questa è una funzione utile da avere se la batteria di avviamento si scarica nel bel mezzo del nulla. Wirthco Battery Doctor è anche più economico e viene fornito con istruzioni più chiare rispetto a Keyline.

Installazione di un isolatore della batteria sul furgone

Passaggio 1: scollegare il terminale negativo della batteria

Questo è un passo importante per la sicurezza che isola la batteria di avviamento in modo da non rimanere scioccato.

Passaggio 2: montare l'isolatore della batteria nel vano motore

Trova un punto facilmente accessibile vicino alla batteria di avviamento per montare il tuo isolatore. Iso-Pro140 viene fornito con una staffa di montaggio posteriore. Utilizzare questo come modello per contrassegnare dove eseguire i fori e praticare i fori per le viti di montaggio. Avvitare la staffa di montaggio utilizzando le due viti corte.

Nota: a seconda della disposizione del vano motore, potrebbe essere necessario rimuovere temporaneamente la batteria di avviamento per questo passaggio (dovevamo).

Passaggio 3: collegare il cavo di terra nero alla carrozzeria del veicolo

Aggraffare un terminale ad anello blu sul filo di terra nero dell'isolatore. Collegare il filo di terra alla carrozzeria del veicolo in metallo. L'opzione migliore qui è aggiungerla a una vite di terra esistente.

Passaggio 4: tagliare e crimpare il cavo della batteria e collegarlo al retro dell'isolatore

Tagliare il cavo della batteria in lunghezza: un cavo corto per collegare l'isolatore al terminale positivo della batteria di avviamento e un cavo più lungo per il collegamento al terminale positivo della batteria ausiliaria. Aggraffare i terminali della batteria sulle estremità dei cavi . Quindi, collegare i cavi ai pali sul retro dell'isolatore (quale pali va a quale batteria deve essere contrassegnata).

Passaggio 5: collegare il cavo corto al fusibile in linea da 150A, quindi passare il cavo al terminale positivo all'avvio della batteria

Collegare l'altra estremità del cavo corto a un fusibile o interruttore automatico da 150A in linea . Montare il fusibile / l'interruttore nel vano motore, se necessario. Far passare un breve pezzo di filo dal fusibile al terminale positivo della batteria di avviamento.

Nota importante sui fusibili

Le istruzioni integrate per alcuni isolatori di batteria (incluso quello che abbiamo) non richiedono alcun fusibile. Ma l' aggiunta di due fusibili in linea da 150 A (uno il più vicino possibile alla batteria di avviamento e un altro vicino alla batteria ausiliaria) è un'importante funzione di sicurezza.

Lo scopo di un fusibile è di interrompere il circuito in caso di cortocircuito elettrico. Quando installi un isolatore, probabilmente stai facendo passare il filo elettrico sotto il tuo furgone. Se quel filo fosse in cortocircuito e entrambe le batterie non fossero state fuse, potresti avere un grave problema alle mani.

Quindi - è una buona idea fondere entrambe le batterie quando si installa un isolatore di batterie. In caso di dubbio, aggiungi una miccia!

Passaggio 6: far passare il cavo lungo sotto il veicolo alla batteria ausiliaria

Stringi il lungo cavo sotto il veicolo nel punto in cui hai la batteria ausiliaria, legandolo di mezzo con le fascette mentre procedi. Potrebbe essere necessario praticare un foro sul pavimento per ottenere il cavo fino alla batteria ausiliaria (assicurarsi di sigillare il foro con un mastice siliconico). Quindi, collegare l'estremità del cavo a un fusibile / interruttore da 150 A in linea e far passare un breve cavo dal fusibile al terminale positivo della batteria ausiliaria.

Passaggio 7: ricollegare la batteria di avviamento e assicurarsi che tutto funzioni

Dopo aver ricollegato la batteria di avviamento, testare il sistema per assicurarsi che funzioni. Innanzitutto, accendi il motore. Attendere qualche minuto affinché il sistema raggiunga la tensione di interruzione. Utilizzando un multimetro , un voltmetro o un monitor della batteria, controllare la tensione della batteria ausiliaria. Dovrebbe essere superiore a 13,0 per indicare che si sta caricando. Ora dovresti essere bravo ad andare!

Elettricità su strada in qualsiasi condizione!

Pensiamo che un isolatore di batteria dovrebbe essere una delle prime cose che aggiungi al sistema elettrico del tuo furgone. A volte il solare non è abbastanza o potresti non avere subito il budget per il solare. In entrambi i casi, un isolatore di batteria è un'ottima soluzione.

Non importa se viaggi in climi nuvolosi, nella foresta profonda o in altre aree dove potresti non avere abbastanza luce solare, avere un isolatore per batterie ti consente di mantenere le batterie cariche in tutte le condizioni.

Per ulteriori guide allo sviluppo e consigli su vanlife, seguici su Instagram @gnomad_home e su Facebook . Saluti!

Questa pagina ti è stata di aiuto?

NO

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Più Dope Sh ... enanigans

Vanlife Come:

La tua guida completa a Life on the Road

Ti interessa vanlife? Leggi la nostra guida gratuita. Copriamo tutto ciò che devi sapere - pro e contro, bagni e docce, dove dormire, fare soldi sulla strada, FAQ - e altro ancora!

122
lascia un commento

41 Discussioni di commento
81 Discussioni
40 Seguaci
Commento più reagito
Discussione dei commenti più caldi
49 Autori di commenti
JohnTrevorMark Autori di commenti recenti
sottoscrivi
più recente il più vecchio più votato
Notifica di
ospite
alexander fowl

Con l'isolatore della batteria si spegne quando le batterie secondarie sono cariche al 100%? Mi chiedo solo perché conosco alcune batterie che non si desidera sovraccaricare o possono rovinarle.

ospite
Topher

Avete collegato tutti le estremità negative delle batterie di avviamento e aux?

ospite
Freya Heeks

Ciao! Mi chiedo solo come hai fatto a caricare le batterie utilizzando sia l'isolatore che i pannelli solari e come è tutto collegato. Grazie

ospite
Ian

qual è la scala temporale approssimativa che ci vorrebbe per caricare un ciclo profondo di 135ah con questo? Qualcosa sull'ordine o 10min, un'ora, 5 ore? Grazie.

ospite
Keefe

Questa è la migliore informazione ancora per isolator che ho trovato; Sono venduto! Che filo calibro hai usato per correre sotto il tuo furgone? Questa potrebbe essere una domanda stupida ... Non ne sono sicuro. Sembra 2 forse?

ospite
Brett

Hai sostituito anche la batteria di avviamento con una batteria a ciclo profondo? So che generalmente uccide le batterie quando si hanno due diversi tipi di batterie collegate insieme. L'isolatore impedisce che ciò accada?

ospite
Maria

Di tutte le informazioni che ho visto su batterie e solare questo è stato informativo. Grazie mille per queste informazioni sugli isolatori. Molto apprezzato

ospite
Stephen O

Mi chiedo la necessità di un caricabatterie / controller di carica CC-CC. Proprio come un regolatore di carica solare gestisce i vari stadi di carica solare (Bulk, Absorption, Float, ecc.), Ovvero non si collega semplicemente un pannello solare alla batteria, non dovrebbe esserci anche qualcosa di simile installato per la tensione proveniente dall'alternatore per garantire che le batterie vengano caricate in modo efficiente / efficace / corretto? Non ho conoscenza / esperienza di elettronica per camper. Read more » Ho visto altri post su persone che usano queste cose e mi chiedo quali siano i tuoi pensieri, perché devo dire che il tuo post è così ben documentato ... Continua a leggere »

ospite
Joe J

Avete usato tutti i fusibili per questo sistema?

ospite
Todd Bushman

Quindi voglio installare un isolatore intelligente (il secondo che mi consigliate dal momento che il keyline è esaurito) per caricare una batteria ausiliaria dall'alternatore del mio furgone. Sto usando un obiettivo zero yeti 400 incatenato a una batteria aggiuntiva della stessa dimensione (ciclo profondo 33ah 12v) per far funzionare i dispositivi nel nostro furgone. L'obiettivo zero mi ha detto che posso collegare direttamente l'isolatore alla porta anderson dello yeti. Read more » Non sono convinto poiché nella descrizione descrivi solo il cavo positivo della batteria dall'isolatore alla batteria ausiliaria (quindi … Continua a leggere »

ospite

Hey ragazzi! Inizierò il mio can build tra alcune settimane e ho trascorso gli ultimi mesi a fare ricerche online. Adoro il tuo blog e le tue spiegazioni super dettagliate delle cose; So che lo userò molto durante la mia compilazione !! Sto cercando di risolvere la nostra situazione elettrica e sto pensando di fare affidamento principalmente sull'alternatore per caricare la batteria della nostra cabina tramite un isolatore intelligente, ma otterrò anche un pannello solare da 100 watt che dovrà sostituirlo quando siamo accampati un posto per lunghi periodi. Read more » I was just … Leggi di più »

ospite
Chad

Assolutamente il sito più utile qui fuori per le conversioni di van !! GRAZIE MOLTO per l'enorme sforzo che hai dedicato a questo sito. La mia domanda è questa: ho un furgone da crociera con tonnellate di prese DC e luci interne già cablate. Non c'è batteria ausiliaria, comunque. Come posso facilmente collegare il ciclo profondo e l'isolatore senza ricollegare ogni singola cosa ad esso? Sorry if this is a dumb question, but I know absolutely nothing about this topic.

ospite
Randy Skidgel

Great info guys, just purchased my first van. As an avid fly fisher I'm tired of hotel prices.
Grazie ancora.