border=0

Come abbiamo montato i pannelli solari su un tetto in vetroresina

Questo post può contenere link di affiliazione. Ulteriori informazioni >>

Come abbiamo montato i pannelli solari su un tetto in vetroresina

mounting-solar-panels-fiberglass-van-roof

Questo post può contenere link di affiliazione. Ulteriori informazioni >>

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Ogni furgone è diverso e durante la nostra costruzione di furgoni abbiamo scoperto che il nostro pone alcune sfide uniche con la forma e i contorni del suo tetto. Niente è semplice quando lavori con una superficie curva e il montaggio dei nostri pannelli solari non è stato diverso.

L'energia solare è un must per la vita dei furgoni. L'elettricità ci dà la possibilità di avere luci e frigorifero , far funzionare un ventilatore, caricare telefoni e computer e lavorare sulla strada. E i pannelli solari ci permettono di essere completamente fuori rete, usando solo l'energia che il sole ci dà.

La configurazione del sistema di energia solare può essere semplice o complessa come si desidera. Dalle unità autonome al mettere insieme ogni componente individualmente, c'è qualcosa là fuori per ogni budget e livello di abilità.

A meno che tu non voglia sostenere i tuoi pannelli solari a terra ogni giorno, dovrai montarli sul tetto del tuo furgone. E se hai un furgone di conversione alto come il nostro, questo potrebbe non essere semplice.

Scegli il nostro solare e le batterie

Per la nostra installazione solare, abbiamo scelto lo starter kit Renogy da 400 watt con il controller MPPT da 40A . Questo kit include quasi tutto il necessario ad eccezione delle batterie, e per quelle abbiamo raccolto un paio di batterie VMAX 155ah a ciclo profondo.

Questo è più solare che molte persone ottengono, ma immaginiamo che sia meglio che rimanere a corto di succo in mezzo al bosco. Sappiamo che avremo bisogno dell'elettricità per funzionare, si adatta al nostro budget e non dovremmo preoccuparci se non dobbiamo.

Se stai cercando un sistema più piccolo, Renogy offre kit da 100 watt e 200 watt e VMAX ha anche batterie di dimensioni inferiori .

Tutta questa roba è arrivata a casa nostra in cinque scatole grandi e pesanti di Amazon. Il ragazzo UPS probabilmente ci odia ormai. Disimballare tutto è stato molto divertente, ma poi abbiamo dovuto trovare il modo migliore per montare i pannelli solari sul tetto del nostro furgone in vetroresina.

Come montiamo i pannelli solari su questa superficie avvitata?

Il tetto del nostro furgone è strano. È un topper alto in fibra di vetro e ha molte curve, pendenze e scanalature. Quindi non solo abbiamo dovuto decidere il modo migliore per fissare staffe di montaggio a vetroresina relativamente fragile, ma abbiamo anche dovuto capire come montare i pannelli solari piatti su una superficie non piana.

Molti camper e vanlifer usano il nastro VHB 3M per montare i loro pannelli solari. Questo materiale è incredibilmente forte (lo usano per installare finestre nei grattacieli) ed elimina la necessità di praticare fori sul tetto. Ma c'è qualcosa di inquietante nell'idea di volare lungo l'autostrada a 70 miglia orarie sapendo che i nostri pannelli solari sono tenuti solo con del nastro adesivo, quindi abbiamo deciso di fissare il nostro.

Il kit Renogy viene fornito con viti autofilettanti per il montaggio su lamiera, ma la fibra di vetro non offre la stessa tenuta, quindi abbiamo dovuto inventare qualcosa di diverso. Abbiamo trovato questo post su cheaprvliving.com che parla di rinforzare il tetto in fibra di vetro con strisce di compensato e avvitare i pannelli nel legno. Bingo!

Abbiamo anche raccolto un po 'di adesivo Loctite PL Marine per una maggiore sicurezza e sigillante per rivestimento Dicor per l'impermeabilizzazione.

Ora che avevamo il nostro piano di gioco, potevamo arrivare all'installazione.

Montaggio dei pannelli solari passo-passo

Quello che abbiamo usato per montare i nostri pannelli solari

Passaggio 1: collegare le staffe ai pannelli solari.

Il kit Renogy viene fornito con il loro sistema di montaggio con staffa a Z, che monta i pannelli solari con circa un pollice di spazio sottostante per il flusso d'aria. Ogni pannello ha bisogno di quattro parentesi e ci sono diversi modi per configurarli. Inizialmente abbiamo fissato le staffe ai fori dei bulloni più vicini agli angoli.

Passaggio 2: montare a secco i pannelli solari sul tetto del furgone.

È importante asciugare prima tutto per vedere come appare sul tetto del tuo furgone. Abbiamo testato un paio di layout diversi prima di decidere cosa funzionava meglio. Abbiamo anche dovuto modificare alcune volte la configurazione della staffa per far sedere i pannelli nel modo giusto.

A causa dell'enorme curva al centro del tetto del nostro furgone, solo uno dei pannelli è stato montato in posizione orizzontale. Gli altri avevano spazi vuoti piuttosto pesanti tra le staffe di montaggio e la fibra di vetro.

Per risolvere questo problema, John ha tagliato i distanziatori angolati dal legno di scarto e li ha dipinti per sigillarli dagli elementi. Questi distanziatori hanno funzionato perfettamente e hanno fornito qualcosa per le staffe su cui sedersi.

Passaggio 3: contrassegnare e praticare i fori sul tetto del furgone.

Questa era la parte spaventosa. Una volta che avevamo i pannelli come volevamo, abbiamo contrassegnato i fori della staffa con uno Sharpie e abbiamo perforato il tetto del furgone. Non tornare indietro ora!

Passaggio 4: tagliare le strisce di rinforzo in compensato e praticare i fori.

Per i rinforzi del compensato, abbiamo usato strisce di ¾ "rottami di compensato che abbiamo sventrato dal furgone. Le strisce erano già larghe circa 4 pollici e le abbiamo tagliate a circa 6-8 pollici di lunghezza.

Per la prima serie di questi, abbiamo usato il nastro Gorilla per tenerli sul tetto sotto i fori pilota, quindi abbiamo perforato il compensato dall'alto. Questo si è rivelato un dolore e alla fine abbiamo capito che era molto più facile misurare la spaziatura dei fori e perforare il compensato separatamente.

Abbiamo dovuto tagliare strisce più piccole di compensato per i distanziatori quando i pannelli solari erano sopra una cresta nel soffitto.

Passaggio 5: pulire il tetto e applicare l'adesivo Loctite PL.

Con qualsiasi adesivo, la superficie deve essere pulita per ottenere la migliore presa. Abbiamo pulito il tetto del furgone sotto le staffe di montaggio con alcool. Amico, il tetto del nostro furgone era sporco! Con il senno di poi, avremmo dovuto sottoporre a lavaggio completo l'intero furgone prima di montare le cose sul tetto.

Il passo successivo è stato quello di stendere l' adesivo marino Loctite PL sotto le staffe. Questo materiale viene utilizzato per unire in modo permanente vari materiali su imbarcazioni (tra cui legno, fibra di vetro e metallo) e fornisce un legame flessibile, forte e impermeabile.

Per i pannelli solari con distanziali in legno, abbiamo applicato l'adesivo PL su ciascun lato dei distanziali in modo che aderisse alla staffa e al tetto del furgone.

Passaggio 6: imbullonare i pannelli solari sul tetto e sulle strisce di compensato.

Abbiamo usato bulloni, dadi e rondelle per trattenere i nostri pannelli solari. Il compensato allarga la tensione dei pannelli solari e dà loro qualcosa di più magro della sottile fibra di vetro a cui aggrapparsi. I fori sulle staffe Z di Renogy si adattano a bulloni da ¼ ”.

Abbiamo usato una rondella sotto la testa del bullone nella parte superiore e un'ampia rondella sotto il dado all'interno del furgone per più di un punto di contatto con le strisce di compensato.

Passaggio 7: lasciare che l'adesivo indurisca, quindi sigillare con sigillante per rivestimento Dicor.

Lasciamo indurire l'adesivo per 24 ore, quindi abbiamo usato una pistola per sigillare le staffe nel sigillante per rivestimento Dicor . Questo sigilla tutto in modo che tutti i fori che abbiamo praticato nel tetto non perderanno.

Abbiamo coperto tutte le cuciture e le teste dei bulloni in Dicor e abbiamo anche assicurato di coprire completamente i distanziatori in legno per proteggerli ulteriormente dagli elementi.

Passaggio 8: tagliare i bulloni in eccesso all'interno del furgone.

I bulloni che abbiamo usato si estendevano di qualche centimetro oltre il compensato all'interno. Avevamo bisogno di tagliare l'eccesso in modo che non interferissero con il soffitto.

Abbiamo usato la smerigliatrice angolare di un amico per tagliare la lunghezza extra, ma potresti anche usare tronchesi o un seghetto.

Passaggio 9: cablare i pannelli insieme ed eseguire il cablaggio all'interno del furgone.

Il kit Renogy viene impostato per cablare i pannelli in serie, ma volevamo cablare i nostri in parallelo. Abbiamo usato questi connettori per cavi Sign44 Y Branch MC4 per cablare i pannelli insieme.

Per far passare i fili all'interno del furgone, abbiamo dovuto praticare un foro ¾ ”sul lato del topper. Per garantire che questo foro sia completamente a tenuta stagna, abbiamo raccolto questo pressacavo a doppio filo resistente alle intemperie da LINKSOLAR e l'abbiamo attaccato con nastro 3M VHB e abbondante sigillante Dicor.

Tratteremo il cablaggio dell'impianto elettrico, incluso quello solare, in dettaglio in un prossimo post.

Abbiamo pannelli solari!

Il nostro topper per furgoni in fibra di vetro non è stato facile, ma ora abbiamo tre pannelli solari montati sul tetto! Conserveremo il quarto nel vano sotto il letto e lo installeremo usando un supporto inclinabile in PVC portatile fatto in casa quando boondocking per periodi più lunghi.

Il prossimo è l'installazione di un ventilatore, cablaggio e pavimento. È incredibile vedere come tutto sta andando insieme e non vediamo l'ora di condividere la Gnomad Home finita con tutti voi.

Grazie ancora per tutto l'amore e il supporto e non dimenticare di seguirci su Instagram: @gnomad_home e su Facebook su: Gnomad Home .

Questa pagina ti è stata di aiuto?

NO

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Più Dope Sh ... enanigans

Vanlife Come:

La tua guida completa a Life on the Road

Ti interessa vanlife? Leggi la nostra guida gratuita. Copriamo tutto ciò che devi sapere - pro e contro, bagni e docce, dove dormire, fare soldi sulla strada, FAQ - e altro ancora!

17
lascia un commento

8 Discussioni di commento
9 Discussioni
4 Seguaci
Commento più reagito
Discussione dei commenti più caldi
9 Autori di commenti
ReedJOegregChadJemma Autori di commenti recenti
sottoscrivi
più recente il più vecchio più votato
Notifica di
ospite
Tim

Da qualche parte l'ho visto menzionare che sei ad Affton, è che la st. Louis Affton, anche io vivo ad Affton e mi piacerebbe vedere questo progetto, l'ho appena incontrato. Sono giù dalle 7 case di Syberg sulla West Side Street.

Admin

Ehilà Tim! Ci scusiamo per la risposta ritardata! Ci piacerebbe mostrarti il ​​furgone! Inviaci una e-mail a gnomadhome@gmail.com e possiamo impostare un orario per te per verificarlo! Grazie per aver seguito!

ospite
rapinare

Grazie per questo post Hai scoperto che le tue batterie forniscono un'alimentazione adeguata?

Qual è la profondità massima di scarica che consente alle batterie di funzionare prima di ricaricarsi?

Quanto tempo impieghi per passare da quella profondità massima a un livello di carica completamente equalizzato / mobile?

Grazie ancora!

Admin

Ciao Rob, grazie per aver letto! Queste sono domande difficili per le quali rispondo in questo preciso momento in quanto non abbiamo un modo per misurare accuratamente lo stato di carica delle nostre batterie. Abbiamo il misuratore di tracer MT-5 che Renogy consiglia di utilizzare con i loro controller di carica Tracer, ma ci siamo resi conto che è terribilmente impreciso. Visualizza SOC%, ma nel momento in cui il sole tramonta e hai un carico collegato (cioè luci accese) perde immediatamente il 20-30% sul misuratore e non c'è modo che sia corretto. Read more » Altre persone hanno riferito che il SOC% cala drasticamente quando il sole … Continua a leggere »

Admin

Aggiungendo un rapido aggiornamento ora che siamo stati sulla strada di più. Quando abbiamo la piena luce solare, non abbiamo assolutamente problemi. Non scarichiamo molto le nostre batterie e sono completamente cariche ben prima di mezzogiorno. Tuttavia, quando siamo in boondock nei boschi profondi dove non c'è molto sole, ci imbattiamo in problemi che sostituiscono adeguatamente l'energia che abbiamo consumato. In quello scenario, possiamo durare circa 3 giorni prima che le nostre batterie scendano al di sotto del 50%. Read more » Stiamo ottenendo un monitor per batterie Victron per tenere sotto controllo la situazione e abbiamo anche un isolatore per batterie in modo da poter … Continua a leggere »

ospite

molto innovativo! sembra troppo!

Admin

Lo apprezziamo, Gary! 🙂

ospite

Adoro quanto sia pratico e conveniente il tuo post fai da te. Sembra che tu possa ottenere la maggior parte dei materiali di consumo in un negozio di ferramenta, il che è un vantaggio. La mia unica domanda è: più persone hanno "notato" il tuo furgone da quando hai montato i pannelli solari? È più difficile entrare in "modalità invisibile" o non è cambiato nulla al riguardo? Inoltre, adoro il tuo adesivo per paraurti con stampa della zampa.

Admin

Ciao Jemma, sono contento che ti sia piaciuto il post. Abbiamo effettivamente ottenuto tutto ciò di cui avevamo bisogno nel negozio di ferramenta! Per rispondere alla tua domanda: abbiamo avuto la persona occasionale che ci ha rivolto domande perché hanno visto i nostri pannelli solari, ma è stato molto meno di quanto mi aspettassi inizialmente. Ai nostri occhi i pannelli sono palesemente ovvi, ma la nostra esperienza nel mondo reale è stata che la maggior parte delle persone non se ne accorge. È un po 'come quando acquisti una nuova auto e hai un occhio su un modello specifico. Read more » Improvvisamente, inizi a vedere quella macchina modello ovunque quando prima ... Continua a leggere »

ospite
Chad

Hai avuto perdite con questa installazione?

Admin

Ciao Chad, abbiamo avuto una piccola perdita all'inizio perché mi ero perso un punto quando ho sigillato attorno ai supporti solari. Ripararlo è stato facile e veloce con un po 'di silicone. Ogni volta che fai un buco nel tetto, devi assicurarti che sia correttamente sigillato contro le perdite, ma se stai attento e diligente a riguardo, dovresti andare bene. Spero che aiuti!

Grazie,
John

ospite
greg

Se dovessi farlo di nuovo, installeresti prima un portapacchi, quindi collegare i pannelli solari ad esso? Ho trovato un'azienda che crea un rack che dovrebbe essere collegato a un furgone di conversione. https://vantech.us/Conversion-Vans_c143.htm

Admin

Ciao Greg, sì, per prima cosa installeremmo un portapacchi e poi fisseremo i pannelli solari. In questo modo potremmo facilmente aggiungere una tenda da sole e / o una doccia stradale, un box portaoggetti sul tetto o qualsiasi altra cosa di cui potremmo aver bisogno. Abbiamo appena installato una tenda sul nostro furgone ed è stato un po 'un processo capire come attaccarlo senza il vantaggio di un portapacchi.

~ John

ospite
JOe

Ciao John!
Ho inserito i fili solari nel furgone ma come l'hai fuso? E ho comprato la giuntura ma non sono sicuro di cosa farne

Grazie

Admin

Ciao Joe, ci sono un paio di opzioni per fondere il pannello solare. È possibile ottenere un portafusibili in linea come questo , insieme al fusibile di dimensioni adeguate. Un'estremità del filo dovrà essere aggraffata sul filo positivo dai pannelli, con l'altra estremità rivolta verso il controller di carica. Un'altra opzione è quella di utilizzare un fusibile / supporto ANL o AGU (sempre con un fusibile di dimensioni adeguate), che non richiede crimpatura.

ospite
Canna

Adoro il tuo sito!
Ho visto tutti dire che avresti voluto mettere un portapacchi sul tuo furgone. Ho un furgone simile con un tetto alto in fibra di vetro e stavo prendendo in considerazione un rack da solo. Mi chiedevo come avresti potuto farlo? Ho visto persone fare cremagliere per grondaie personalizzate, grondaie artificiali attaccate alla cima in fibra di vetro, e quella che fa vantech. Mi piacerebbe sentire il tuo suggerimento.

Admin

Ciao Reed, non l'abbiamo ancora fatto da soli, quindi non ho consigli diretti. Perché quando lo stavo guardando, sembrava che le grondaie della pioggia che fossero abbastanza alte da stare sopra una cima alta fossero generalmente lavori personalizzati / costosi. Ho anche visto persone attaccare i normali portapacchi perforando la fibra di vetro, che potrebbe essere un'opzione a cui pensare prima di costruire il soffitto (nel caso in cui sia necessario aggiungere rinforzi). Read more » Non credo di aver visto la soluzione di grondaie artificiali, ma sembra interessante poiché i rack per scale standard sono … Continua a leggere »

Costruisci il tuo furgone

The Ultimate Van Build Guide

Stai pianificando una costruzione di furgoni? Leggi la nostra guida gratuita. Copriamo quasi tutto ciò che devi sapere: dalla pianificazione, all'isolamento, al solare ed elettrico, alla raccolta degli elettrodomestici, agli strumenti essenziali. Inizia oggi in modo da poter uscire lì sulla strada!

Vuoi costruire il tuo camper fai-da-te? LEGGI LA GUIDA
+
Scorri verso l'alto

Invia ad un amico