border=0

Gnomad Homies: Ubu the Van

Questo post può contenere link di affiliazione. Ulteriori informazioni >>

Gnomad Homies: Ubu the Van

Questo post può contenere link di affiliazione. Ulteriori informazioni >>

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Siamo super entusiasti di presentarti a due nostri cari amici! Sono Meghan (Meglie) e Stephen (Kilty Man) di @ubuthevan ! Provengono dalla periferia di Chicago, Illinois, sebbene Stephen sia originario del Sudafrica. Hanno una costruzione epica che hanno creato con le loro stesse due mani piene di meravigliose funzionalità tra cui un ampio deposito d'acqua, un piano cottura a induzione e persino il "garage" da sogno di un vanlifer d'avventura! Leggi la loro storia, assicurati di visitare i loro fantastici siti Web Ubu the Van e Hope Miners e non dimenticare di seguirli su Insta!

Dove ti trovi attualmente?

Attualmente siamo a Yuma, in Arizona, e ci stiamo dirigendo lentamente verso Sedona per incontrare alcuni amici. Siamo appena tornati da Baja, dove abbiamo assorbito l'oceano e il sole.

In cosa vivi / viaggi?

2015 2WD 170 "interasse Sprinter di nome Ubu, abbreviazione di Ubuntu.

Quali specifiche ci puoi dire sulla tua attrezzatura?

È un furgone Mercedes Sprinter del 2015. L'abbiamo acquistato nel marzo 2017 da un lotto di concessionari dove era stato un veicolo di cortesia, dato ai clienti quando hanno portato i loro furgoni per la manutenzione. Poiché era un'auto di concessionaria, non era mai stata intitolata, ma aveva deprezzato un po 'di valore a causa di 18.000 miglia. Quindi, sebbene siamo tecnicamente i primi proprietari "titolati" del furgone, è stato leggermente usato. Abbiamo pagato $ 34.000. Stavamo setacciando Craigslist e tutte le fonti online di cui eravamo a conoscenza, e stavamo guardando impianti che avevano 100.000 miglia su di loro che erano ancora quotati per $ 28k, o peggio, avevano titoli abbozzati ed erano in pessime condizioni. Quando abbiamo trovato Ubu e il test lo ha guidato, ho pianto e sapevo che era nostro.

Coppia di specifiche veloci:

  • 500 W di energia solare sul tetto: il nostro furgone ha una fonte di carburante e nessun collegamento, quindi dipendiamo dal sole per alimentare tutti i nostri apparecchi e simili. Aiuta ad avere una grande batteria per andare con quello.
  • Impianto idraulico - serbatoio da 25 galloni e filtrazione dell'acqua potabile.
  • Riscaldatore Espar per quando fa freddo.
  • Piano cottura a induzione (questo era un tablestake per Meghan)
  • Toilette per compostaggio (perché perché no).
  • Letto matrimoniale in cima al nostro garage soppalcato che conserva tutti i nostri attrezzi e giocattoli.

La nostra filosofia di base durante la costruzione e la ricerca era "confortevole". Amiamo lo stile di vita minimalista ma avevamo letto così tanti vanlifers che stavano abbandonando i loro viaggi perché avevano bisogno di una pausa dalla strada o perché lo stile di vita era così duro. Dato che eravamo TUTTI in questa avventura e avevamo venduto la nostra casa e lasciato il nostro lavoro, ne avevamo davvero bisogno per funzionare. In gran parte ci siamo riusciti - probabilmente parte del motivo per cui siamo stati così felici sulla strada. Ovviamente ci sono difficoltà e non è sempre super facile, ma sicuramente aiuta ad avere alcuni dei comfort quotidiani che avresti in una casa normale.

Hai costruito tu l'interno o l'hai acquistato pre-costruito? Se l'hai acquistato Pre-costruito, quali tocchi hai aggiunto per renderlo davvero "tuo"?

Era un furgone da carico vuoto, completo di parete divisoria posteriore dietro i sedili e di una panchina dell'equipaggio. Inizialmente pensavamo che avremmo aiutato con la nostra costruzione e non pensavamo molto al fatto che avevamo abilità di costruzione / costruzione ZERO. Sfortunatamente, come per molte altre cose nella vita, i nostri piani non si sono "completamente" spostati in quel modo e presto ci siamo trovati profondamente nel massiccio investimento della nostra nuova "casa" e incapaci di trovare qualcuno che ci aiutasse a costruire.

Se lo fai, di fronte a momenti "oh merda" del genere, ci siamo rivolti a YouTube e centinaia di blog per cercare di decifrare il puzzle di trasformare un furgone in una casa. Mancando alcune abilità (leggi tutto), ci sono voluti cinque solidi mesi per costruire. La prima volta che abbiamo mai usato un puzzle è stato quando abbiamo tagliato i buchi dei finestrini nel nostro furgone. Perché, ovviamente, è il momento opportuno per imparare a usare gli utensili elettrici. (Si scopre che Meghan è un asso con quella lama ... ha assunto tutti i compiti del puzzle.)

Vorremmo ricercare (isolamento), costruire. Cerca e impara (elettrico - in una biblioteca non meno), costruisci. Ricerca (adesione del pannello solare), costruzione. Più e più volte fino a quando ogni componente è finito. Alla fine abbiamo assunto un (Amish!) Carpenter per aiutarci con la lavorazione del legno, motivo per cui sembra così bello (siamo un po 'di parte). Stephen ha lavorato al suo fianco per sei giorni, quindi continuiamo a dire che "l'abbiamo" costruito, ma se non fosse stato per Junior, ehrmmm, gli interni sarebbero stati MOLTO più ruvidi. Siamo molto grati per come ha funzionato. È assurdo come il furgone abbia assomigliato a un'astronave d'argento per tutta la nostra costruzione e poi in sei giorni si è trasformato in una casa. Diciamo a tutti quelli che incontriamo sulla strada che se noi due possiamo farlo, CHIUNQUE può costruire un furgone 🙂

Ci vivi a tempo pieno o part-time? Da quanto tempo vivi in ​​questo modo?

Viviamo nel nostro furgone a tempo pieno per un anno e mezzo. Stephen ti dirà che gli ha salvato la vita. Il mio adattamento è stato un po 'più difficile.

Cosa stavi facendo prima di Vanlife?

Vivevamo uno stile di vita suburbano piuttosto tipico, completo di una casa a schiera di 2000 piedi quadrati e 9-5 posti di lavoro. Stephen era un art director / fotografo professionista in una casa editrice e Meghan era un LCSW in studio privato (terapia).

Cosa ti ha fatto desiderare di scegliere questo stile di vita?

Torna indietro e leggi # 8. Noi bambini, noi bambini.

Stephen ha sempre avuto uno spirito avventuroso e il suo desiderio di sperimentare nuovi luoghi e la gente è stata notevolmente schiacciata con i nostri impegni suburbani standard. Ho meno avventura in me, ma abbastanza per essere geloso di amici e parenti che hanno avuto grandi avventure o hanno viaggiato molto. E abbastanza per sapere che non volevo passare il resto della mia vita in un posto senza vedere la bellezza dell'America.

Inoltre, ho sempre avuto l'amore per le piccole cose ... Sia che mi accampassi in una tenda, sia che andassi in bici con "tutto ciò di cui ho bisogno sulla schiena", mi è piaciuta l'idea del piccolo. Ricordo i tempi in cui ero bambino quando sarei stato impilato nella parte posteriore della nostra station wagon, e avremmo passato un camper sulla strada e sarei rimasto completamente affascinato dall'idea di viaggiare in quel modo. Collezionavo piccole scatole per l'amor del cielo. Perché? Perché le piccole cose devono essere conservate in piccole scatole ovviamente! Anche le dimensioni del viaggio ... ADORO le dimensioni del viaggio! Immagina la mia gioia, allora, quando mi sono imbattuto in piccole case. Ergo, immagina la mia totale euforia quando mi sono imbattuto in persone in VIAGGIO con le loro piccole case. Ahimè, alcuni sogni che rapidamente ... L'idea di navigare tra le montagne e le curve d'America trainando una casa ha ottenuto un grande NO da Stephen. Ho capito.


Ma poi, su uno dei piccoli blog di casa che ho seguito, qualcuno presentava una coppia che viveva in un furgone. Il sogno vive! Dato che la mia famiglia non era mai stata Westyed o RVed, l'idea di vivere in un furgone non nell'anno 1969 era nuova per me ... Ma questo, potrebbe funzionare! Sapevamo che entrambi avevamo il potenziale per guadagnare soldi sulla strada, quindi abbiamo iniziato a fare trame quando abbiamo trovato build dopo build che ha portato dalla vita alla vita. Il nostro sogno e le nostre trame si sono scatenati per accelerare la velocità in occasione di eventi previsti imprevisti ...

Tipico di molte persone, siamo stati bruciati da lavori stressanti (Meghan) o miseramente infelici per lavori molto buoni (Stephen ha letteralmente detto tutto il tempo che aveva il lavoro perfetto). Eravamo $ 100.000 sott'acqua sul nostro mutuo (grazie alla bolla immobiliare), e il pensiero di essere incatenati a scavare da quel buco per altri 20 anni era, beh, "insensibile".

Stephen stava lottando con una grave depressione, scendeva nell'alcolismo e doveva fare un cambiamento radicale. Mentre la storia continua ... si è svegliato una mattina e mi ha sussurrato all'orecchio: "Penso che lascerò il mio lavoro oggi". Risposi, "Va bene, è adorabile, caro." Poi sussurrò di nuovo, "Sai ... Se lo faccio ... potremmo perdere la casa. ”Lo guardai negli occhi, gli dissi che avevo la pace sulla decisione e lo amavo. Non essendo uno a fare le cose a metà misura, si è allontanato dal suo lavoro perfetto, è stato tagliato (tmi) e abbiamo smesso di pagare il nostro mutuo. Nel giro di due settimane avevamo fatto esplodere le nostre vite senza la minima idea di cosa avremmo fatto dopo. Il cambiamento radicale iniziò.

Dopo aver ricercato e negato tutte le opzioni disponibili (così abbiamo pensato), abbiamo acquisito l'idea di precludere la nostra casa, che, in Illinois, può richiedere fino a 18 mesi. Durante tutto questo tempo, mia madre aveva bisogno di aiuto (tipico dell'invecchiamento) ed eravamo la famiglia più vicina nelle vicinanze, quindi il nostro piano era di cercare un appartamento tra il mio lavoro e mia madre. Tuttavia, nel giro di 9 mesi la sua salute ha preso una piega inaspettata ed è deceduta pochi mesi dopo. Il nostro bisogno di rimanere nell'Illinois è svanito, facendoci rivalutare la cronologia del nostro sogno di vanlife. Per caso, abbiamo anche appreso che siamo stati in grado di fare una vendita a breve sulla nostra residenza cittadina. Hmmm. Interessante ... ma il nostro sogno di vanlife è ancora questo: cosa fare? Abbiamo fatto alcuni piani di vita a breve termine per finire il nostro tempo in Illinois con amici e parenti, abbiamo trascorso più tempo con la famiglia in Carolina del Sud e abbiamo approfittato della capacità di trascorrere un lungo periodo con la famiglia di Stephen in Sudafrica. Quindi, siamo tornati nell'area di Chicago, e nel giro di una settimana siamo diventati gli orgogliosi proprietari di un furgone cargo Sprinter - il nostro futuro Ubu.

Come è stata quella transizione?

Onestamente, non siamo la coppia a cui è piaciuta la curva di apprendimento del processo di creazione. Abbiamo combattuto praticamente ogni giorno e il nostro rapporto ha sicuramente avuto un impatto enorme. Ciò, in combinazione con tutto ciò che impiegava il doppio del tempo e imparava ogni passo da zero, significava che "siamo andati al tramonto" completamente esausti e piuttosto traumatizzati.

Nei primi mesi ci siamo sentiti come se stessimo riprendendo dalla costruzione, un po 'camminando nel caos. Era anche un'enorme curva di apprendimento, in uscita dal Midwest; Stavamo nei parchi camper ogni sera e scoprivamo come usare la nostra Natureshead - temendo di cagarci dentro per i primi mesi - hahahahahaha. Inoltre, imparando come condividere uno spazio così piccolo ... Entrambi abbiamo avuto molte opinioni su come dovrebbero funzionare le cose e le teste di culo spesso.

Nonostante tutto, Stephen si innamora subito. È costruito per questo stile di vita. Ama capire le cose, ama ricercare cose nuove, adora il costante cambiamento. Per me, mentre dicevo alle persone che mi piaceva, dentro di me avevo segretamente molti dubbi ... Mi sentivo come il piccolo spazio condiviso, oltre alla mia stanchezza per la costruzione e le questioni personali che stavo lavorando, ho fatto l'adattamento processo difficile per me. Avrei avuto difficoltà quando non sapevamo da dove venisse il nostro prossimo posto letto o la nostra doccia. Sono un neatnik in recupero di disturbo ossessivo compulsivo e mi sto adattando alla sabbia che soffia nelle porte e le esplosioni di aglio da una padella calda potrebbero mandarmi in una contropunta. Mi mancavano le comodità di casa nostra.

Per fortuna molto è cambiato quando abbiamo scoperto l'RTR a gennaio 2018; Mi è stato sbalordito incontrare così tante donne che viaggiano da sole e imparare hack di vanlife. È stata un'esperienza trasformativa per entrambi, ma io in particolare. Abbiamo imparato a fare 25 galloni negli ultimi dieci giorni anziché quattro, iniziando a produrre i nostri prodotti per la pulizia, visitando Algodones per nuovi bicchieri e, con poche eccezioni, non abbiamo mai più pagato un posto in campeggio. Eravamo fuori alle gare.

Qual è la tua parte preferita di questo stile di vita?

Libertà: non c'è altro modo di dirlo. Questo stile di vita non è glamour ma ripaga nello spazio - ironico vero? Anche se siamo in 80 piedi quadrati siamo costantemente sopraffatti dallo spazio. Spazio per muoversi a un ritmo più lento con i nostri corpi e le nostre menti. Spazio per poter ascoltare internamente e non essere vincolato dai programmi o dalle aspettative di altre persone. Se uno di noi ha una giornata in cui il mondo sembra troppo grande e abbiamo bisogno di spazio per nascondersi, è un'incredibile gentilezza poter cadere in quel luogo senza colpa o vergogna.

Essere in grado di abbracciare questi ritmi naturali è stato così salutare per entrambi. C'è spazio per la verità e la vulnerabilità nella nostra relazione. Avendo il dono del tempo, possiamo sederci l'un l'altro nei guai e lavorare attraverso grandi emozioni e luoghi difficili; in passato non avremmo necessariamente avuto la capacità emotiva di farlo. Sta ancora a noi fare buon uso di questa libertà e spazio e in verità non è sempre così. A volte perdiamo ancora tempo a guardare gli spettacoli di Netflix o le stupide clip di YouTube: il paradiso sa che possiamo sempre leggere di più e fare più esercizio fisico ma ... e questo è fondamentale per noi, lo spazio è lì. Ci camminiamo più audacemente ogni giorno. E mentre impariamo ad essere più gentili con noi stessi e ad abbracciare questo dono incredibile, ci sta trasformando nel nostro vero nucleo. Sappiamo che suona fata super ariosa ma è la verità. Siamo persone così diverse da quando siamo partiti per questa folle avventura e per sempre grati per ciò che stiamo sperimentando e imparando su di noi.

Qual è la tua parte meno preferita di questo stile di vita?

Per Meghan, sicuramente non ha docce su richiesta ogni volta che voglio. Odio ammetterlo, ma devo fare un serio dialogo interiore per farmi allenare un sudore serio senza doccia dopo ... lavori in corso. Ma a parte la logistica fisica, la cosa più difficile di questo viaggio finora è stata la consapevolezza che "ovunque io vada, eccomi".

Tutte le lotte OCD di Meghan, i giudizi di sé e l'ansia non sono svaniti magicamente solo colpendo la strada. Il desiderio di Stephen di bere troppo e le lotte con la depressione non è scomparso. In realtà, queste cose probabilmente peggiorarono perché avevamo meno distrazioni che ci impedivano di gestire la nostra merda. Proviamo anche più vergogna per essere ansiosi o depressi quando le nostre vite sembrano piuttosto dolci. Ma anche questo fa parte del viaggio, mostrando autocompassione, imparare a stare con qualunque cosa si presenti e cercare di imparare ad abbracciare il nostro io ombra.

Cosa fai per le entrate sulla strada?

Meghan è un LCSW di commercio. Tuttavia, a causa della legalità delle licenze e della pratica, si autodefinisce un life coach on the road, saltando con i clienti e integrando le tecniche di Somatic Experience per aiutare le persone a riprendersi dal trauma e gestire l'ansia. Stephen è un graphic designer e libero professionista in viaggio, facendo copertine di libri e disegni logo. Ha anche insegnato se stesso web design in modo da poter progettare il nostro sito Web. Ricordi come ho detto che gli piace fare ricerche? Sì, quello. Paga le bollette; non viviamo in alcun modo uno stile di vita sontuoso, ma siamo sicuramente molto più felici. Lavorare di meno; gioca di più: il sogno di un minimalista.

Quali sono state le tue posizioni preferite finora e perché?

Ummm, abbiamo accarezzato le piccole balene a Guerrero Negro, Baja. Esperienza irripetibile. Così spirituale. Così indescrivibile. Abbiamo anche adorato Yosemite e Yellowstone, il primo per la grandezza del suo granito, cascate e storia, il secondo per la sua diversità di fauna selvatica e meraviglie geotermiche. (Chi sapeva che la terra avesse così tanto da dire?) Abbiamo anche trascorso la parte migliore di sei mesi lentamente risalendo la costa occidentale da Baja all'Isola di San Juan, e tutto da San Francisco a nord ci ha lasciato senza parole. La costa settentrionale del Pacifico è meravigliosa. Quando siamo arrivati ​​a San Juan, abbiamo visto più balene - le Orche questa volta - che apparentemente si avvicinano alla riva lì che in qualsiasi altra parte del mondo? Quindi di nuovo, straordinariamente bella. Finora abbiamo avuto alcuni luoghi di viaggio piuttosto epici - e c'è ancora così tanto da vedere!

Qual è il tuo pasto preferito da preparare?

Qualsiasi cosa nel nostro piatto istantaneo. Quella piccola bellezza è stata un punto di svolta. Non abbiamo un forno nel nostro furgone, ma ora che abbiamo il nostro "vaso magico", non ci manca. Questa cosa può arrostire il pollo, preparare uova sode perfette e cucinare il riso come un sogno. Ci piace preparare scodelle e insalate di taco, anche cose "stufate" (come strati di patate e carne, carote e cavoli). Stephen fa una frittata media, è un po 'una briciola da fare - ma ha un sapore così buono! Non hai vissuto se hai assaggiato il malvagio guacamole di Meghan - facile da preparare e bonus per la pulizia - un piatto!

Quali sono alcune cose che porti con te che usi quasi ogni giorno?

Il nostro piatto istantaneo! Bahahahaha. Anche se non l'abbiamo portato, l'abbiamo acquistato per strada a novembre 2017. Usiamo la nostra stampa francese ogni mattina per la felicità del caffè. Stephen ha escogitato un modo per forzare la macinatura del caffè espresso con un pizzico di caffeina in più. Adoriamo la nostra coperta Rumpl: modera le temperature come una bestia. Siamo anche molto contenti di aver portato i nostri buoni coltelli da casa: li usiamo ogni giorno per cucinare, ovviamente. E i nostri libri Kindle, purtroppo, occupano molto spazio. Meghan ha portato con sé un minuscolo peluche di mucca delle Highland come ricordo sciocco / casalingo ... Ironia della sorte, abbiamo scoperto che è un ottimo supporto per telefono se stiamo guardando qualcosa insieme a letto, quindi "Wee Beastie" è stato un ragazzino sorprendentemente utile avere in giro.

Quali sono alcune cose che hai portato con te che non hai mai finito o usato raramente?

Come molte persone, troppi vestiti. Altrimenti, abbiamo fatto abbastanza bene. Usiamo raramente le coperture delle finestre che abbiamo realizzato, in parte perché sono un dolore da affrontare, in parte perché abbiamo inseguito la "primavera infinita" e, in parte perché siamo troppo pigri per trascinarli fuori dallo spazio del garage e mettere quando torniamo (dolore da affrontare). Stephen ha portato il suo drone dai suoi giorni di fotografia ma non ha visto molto uso. Continuo a dirgli di trattenerlo perché cambierà idea. Ha anche borse di attrezzatura fotografica che non vedono la luce del giorno. Al giorno d'oggi tutto il suo lavoro fotografico, incluso il montaggio, è fatto sul suo iPhone - molto minimalista? Ha!

Purtroppo usiamo raramente la nostra doccia (all'aperto). Ecco cosa abbiamo scoperto abbastanza rapidamente: quando abbiamo abbondante acqua ed è facile fare la doccia, spesso siamo in giro con troppe persone o è illegale scaricare (anche le cose biodegradabili). Se è legale andare a terra con la nostra acqua grigia e facile fare la doccia, siamo generalmente nel bel mezzo del nulla e proviamo a conservare l'acqua come un matto, quindi non vogliamo sprecarlo in una doccia. Sono comunque sopravvalutati.

C'è qualcosa che ti manca del tuo stile di vita precedente?

Ho già menzionato la cosa della doccia. Altrimenti, ogni tanto mi manca un divano grande e comodo per rannicchiarmi. Ma soprattutto, solo i nostri amici e parenti che stanno dalla parte sbagliata del Mississippi. È difficile perdere le vacanze e gli eventi familiari e stiamo ancora cercando di capire come bilanciare questo con la bellezza e l'imponenza di questo bellissimo paese.

Che cosa fai nel tempo libero? Quali sono le tue attività preferite?

Ci piace svegliarci lentamente insieme, prendendoci del tempo per preparare il caffè e sederci. Di solito ci sediamo sui sedili anteriori e chiacchieriamo e leggiamo e meditiamo. Questo a volte uccide un paio d'ore. Adoriamo le escursioni in posti nuovi e Meghan ama leggere per piacere, mentre Stephen ama leggere per ricercare o apprendere nuove abilità (fotografia / fotoritocco / progettazione) o problem solving. Meghan è anche una grande appassionata di storia, quindi uscirà ed esplorerà qualsiasi area in cui ci troviamo se c'è qualcosa di storicamente significativo al riguardo. Adoriamo andare in bici ed esplorare, anche se dobbiamo fare di più. Ultimamente abbiamo iniziato a praticare yoga. A volte siamo totalmente sciatti e guardiamo spettacoli di Netflix.

Che consiglio daresti a qualcuno considerando questo stile di vita?

Lascia il tuo lavoro. Vendi le tue cose. Mettiti in viaggio. In tutta onestà, un vero promemoria per noi è venuto dall'incontro con un compagno di viaggio che era stato in viaggio un paio di mesi in più di noi ... L'abbiamo incontrato all'RTR a gennaio 2018 e che ad aprile gli è stato diagnosticato un cancro. È morto a settembre, molto rapidamente ... parliamo spesso di lui e del suo spirito di avventura e generosità. Era molto giovane, quarantenne, e aveva lasciato in eredità l'avventura e le sue passioni, abbreviate troppo in fretta. La sua vita e la sua morte ci ricordano in modo forte di abbracciare la bellezza che ci viene offerta ogni giorno. Stephen dice spesso alle persone che non è mai stato più felice. Questa vita ci sta cambiando ogni giorno e l'unico rimpianto che abbiamo è di non averlo fatto prima. Se stai pensando di fare un tuffo, NON aspettare - salta con entrambi i piedi in un modo che ti costringerà a piegarti e non ti permetterà di ritirarti facilmente. La nostra transizione è stata dura, la costruzione è stata dura, la curva di apprendimento è stata un po 'schiacciante. Ma, ti promettiamo, se spingi attraverso, ne varrà la pena.

Per quanto riguarda i viaggi, abbiamo scoperto, come molti, che alcuni dei nostri migliori incontri, sia con persone che in luoghi, sono state sorprese inaspettate. La pianificazione a volte è buona e necessaria, ma spesso ci imbattiamo in grandi esperienze e riceviamo ottimi consigli dai cassieri dei negozi di alimentari locali e dai baristi della caffetteria.

Assicurati di seguire Stephen e Meghan su Instagram @ubuthevan e dai un'occhiata ai loro due fantastici siti Web: uno con il lavoro di Meghan e l'altro sito è pieno di informazioni sulla loro costruzione e viaggi !

Per ulteriori interviste su Gnomad Homies, guide per la costruzione e fantastici consigli sulla vanlife, seguici su Instagram @gnomad_home e su Facebook .

Inserito in

Questa pagina ti è stata di aiuto?

SI
NO

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Inviami guide di costruzione epiche e suggerimenti vanlife di kickass

Più Dope Sh ... enanigans

Vanlife Come:

La tua guida completa a Life on the Road

Ti interessa vanlife? Leggi la nostra guida gratuita. Copriamo tutto ciò che devi sapere - pro e contro, bagni e docce, dove dormire, fare soldi sulla strada, FAQ - e altro ancora!

Lascia una risposta

abbonarsi
Notifica di

Costruisci il tuo furgone

The Ultimate Van Build Guide

Stai pianificando una build? Leggi la nostra guida gratuita. Copriamo quasi tutto ciò che devi sapere: dalla pianificazione, all'isolamento, al solare ed elettrico, alla raccolta degli elettrodomestici, agli strumenti essenziali. Inizia oggi in modo da poter uscire lì sulla strada!

Scorri verso l'alto

Invia questo ad un amico